Obiettivi NIKKOR — il cuore del sistema Total Imaging

Cuore del sistema Total Imaging di Nikon, gli obiettivi NIKKOR sono stimati dai maggiori fotografi a livello mondiale grazie alla loro eccezionale nitidezza, accuratezza e durabilità. Utilizzato regolarmente sulle fotocamere Nikon SLR e sugli obiettivi NIKKOR per oltre mezzo secolo, l'attacco F di Nikon è diventato un compagno fidato per i fotografi appassionati sin dal primo lancio sul mercato delle fotocamere F-SLR di Nikon. Mantenere la stessa struttura di base dell'attacco degli obiettivi così a lungo, significa mettere a disposizione degli utenti una gamma in continua espansione di obiettivi compatibili, da utilizzare oggi e in un futuro remoto. Dato che i professionisti devono lavorare dando il meglio di sé in ogni condizione di illuminazione, la capacità di riprodurre immagini migliori e più nitide è indispensabile. Da un punto di vista ottico, gli obiettivi NIKKOR sono progettati per garantire migliori prestazioni a prescindere da posizione, intensità o direzione della sorgente luminosa rispetto alla fotocamera. Il rivestimento super integrato ((SIC) Super Integrated Coating) viene applicato a tutti gli obiettivi NIKKOR per ridurre immagini fantasma e riflessi indesiderati, mentre gli obiettivi con l'esclusivo rivestimento all'avanguardia in Nano Crystal di Nikon, riducono al minimo immagini fantasma e riflessi indesiderati anche quando la sorgente luminosa è nel fotogramma. Inoltre gli obiettivi NIKKOR sono molto robusti. Per resistere alle difficili condizioni degli incarichi più impegnativi, gli obiettivi NIKKOR hanno superato test rigorosi e sono progettati per rispettare gli standard più elevati richiesti dai fotografi che lavorano in ogni parte del mondo.

I vantaggi NIKKOR

Per ottenere il massimo dalle fotocamere ammiraglie Nikon, i progettisti NIKKOR hanno creato obiettivi studiati per ottimizzare le prestazioni della D3X e della D3S.

AF-S NIKKOR 70-200mm f/2.8G ED VR II : teleobiettivo zoom rapido ottimizzato per il formato FX

  • Apertura costante massima di f/2.8 a tutte le lunghezze focali
  • Riduzione vibrazioni (VR II) equivalente all'aumento dei tempi di posa di quattro step
  • Un nuovo design dell'ottica che utilizza sette elementi in vetro ED
  • Soppressione delle immagini fantasma e dei riflessi grazie al rivestimento nano crystal
  • Un motorino Silent Wave Motor (SWM) omogeneo e silenzioso per un autofocus con prestazioni superiori
  • Tre modi di messa a fuoco integrati: M, M/A, A/M
  • Diaframma con un numero dispari di lamelle arrotondate (nove) per un effetto sfocato straordinariamente naturale
  • Riprese a distanze estremamente ravvicinate, di 1,4 m sull'intera gamma di zoom

AF-S NIKKOR 14-24mm f/2.8G ED : obiettivo ad alta velocità, grandangolo ultra

  • Apertura costante massima di f/2.8 a tutte le lunghezze focali
  • Formule ottiche avanzate, studiate per produrre nitidezza, contrasto e colori eccezionali, riproducendo una fantastica integrità delle immagini
  • Gli elementi in vetro ED riducono al minimo l'aberrazione cromatica per offrire nitidezza e contrasto sbalorditivi
  • Le lenti asferiche, incluso gli elementi PGM di ampio diametro, eliminano vari tipi di aberrazioni anche alle aperture più ampie
  • Il rivestimento in nano crystal riduce ulteriormente le immagini fantasma e gli effetti dei riflessi, contribuendo a garantire una superiore integrità delle immagini
  • La messa a fuoco interna (IF) mantiene una lunghezza costante del barilotto durante la messa a fuoco
  • L'esclusivo motorino Silent Wave Motor (SWM) di Nikon garantisce operazioni AF silenziose e rapide con una superiore capacità di focus tracking
  • Distanza di messa a fuoco particolarmente ridotta 0,28 m/0,9 ft. con lunghezza focale di 18-24 mm
  • Commutatore modo A-M per alternare velocemente fra autofocus e messa a fuoco manuale
  • Progettato per rispettare gli standard D-SLR professionali di Nikon in modo da resistere efficacemente alla polvere e all'umidità

AF-S NIKKOR 24-70mm f/2.8G ED: obiettivo standard con apertura f2.8 costante

  • Apertura costante massima di f/2.8 a tutte le lunghezze focali
  • Formule ottiche avanzate, studiate per produrre nitidezza, contrasto e colori eccezionali, riproducendo una fantastica integrità delle immagini
  • Gli elementi in vetro ED riducono al minimo l'aberrazione cromatica per offrire nitidezza e contrasto sbalorditivi
  • Le lenti asferiche, incluso gli elementi PGM di ampio diametro, eliminano vari tipi di aberrazioni anche alle aperture più ampie
  • Il rivestimento in nano crystal riduce ulteriormente le immagini fantasma e gli effetti dei riflessi, contribuendo a garantire una superiore integrità delle immagini
  • La messa a fuoco interna (IF) mantiene una lunghezza costante del barilotto durante la messa a fuoco
  • L'esclusivo motorino Silent Wave Motor (SWM) di Nikon garantisce operazioni AF silenziose e rapide con una superiore capacità di focus tracking
  • Distanza di messa a fuoco particolarmente ridotta 0,38 m/1,2 ft. con lunghezza focale di 35-50 mm
  • Commutatore modo A-M per alternare velocemente fra autofocus e messa a fuoco manuale
  • Progettato per rispettare gli standard D-SLR professionali di Nikon in modo da resistere efficacemente alla polvere e all'umidità

Gamma

Obiettivi PC

PC-E NIKKOR 24mm f/3.5D ED

Pagina del prodotto

PC-E Micro NIKKOR 45mm f/2.8D ED

Pagina del prodotto

PC-E Micro NIKKOR 85mm f/2.8D

Pagina del prodotto

Obiettivi micro

AF-S Micro NIKKOR 60mm f/2.8G ED

Pagina del prodotto

Obiettivi normali

AF-S NIKKOR 50mm f/1.4G

Pagina del prodotto

Obiettivi zoom

AF-S NIKKOR 14-24mm f/2.8G ED

Pagina del prodotto

AF-S NIKKOR 24-70mm f/2.8G ED

Pagina del prodotto

Teleobiettivi

AF-S NIKKOR 400mm f/2.8G ED VR

Pagina del prodotto

AF-S NIKKOR 500mm f/4G ED VR

Pagina del prodotto

AF-S NIKKOR 600mm f/4G ED VR

Pagina del prodotto

Lampeggiatori Nikon — Flash di brillantezza

Sistema di illuminazione creativa Nikon

Nota : le seguenti immagini sono state riprese con la D3S e SB-900.

• Obiettivo: AF-S NIKKOR 24-70 mm f/2,8G ED • Esposizione: modo [M], 1/250 di secondo, f/7,1 • Bilanciamento del bianco: Auto • Sensibilità: ISO 640 • Picture Control: Standard
©Bill Frakes

• Obiettivo: AF-S NIKKOR 70-200 mm f/2,8G ED VR II • Esposizione: modo [M], 1/125 di secondo, f/20 • Bilanciamento del bianco: Auto • Sensibilità: ISO 640 • Picture Control: Standard
©Bill Frakes

Sistema di riconoscimento di scene per controllo flash i-TTL

Con il sistema di riconoscimento scene delle fotocamere ammiraglie, la D3S e la D3X, la maggior parte dei sofisticati sistemi di illuminazione digitale SLR diventano ancora più intelligenti. A prescindere dal lampeggiatore Nikon compatibile utilizzato, SB-900, SB-600 o SB-400, i miglioramenti i-TTL saranno immediatamente apprezzabili, in particolare utilizzando un singolo lampeggiatore. Infatti, anziché utilizzare il multi sensore convenzionale a 5 segmenti per valutare i pre-flash di controllo in fill-flash con bilanciamento i-TTL, la D3S e la D3X utilizzano il sensore RGB da 1.005 pixel per una valutazione più precisa della misurazione del flash.

Con questo sistema, la sovraesposizione è ridotta a livelli mai raggiunti prima, perfino con soggetti di ridotte dimensioni che tendono a essere sovraesposti. Anche l'accuratezza della misurazione per scene contenenti oggetti altamente riflettenti è stata migliorata. Tali miglioramenti sono stati resi possibili dalla funzione di analisi delle evidenziazioni nel sistema di riconoscimento scene, che calcola correttamente la gamma di luminosità da riprodurre e determina l'esposizione dello sfondo. Un simile livello di sofisticazione con un singolo lampeggiatore può diventare indispensabile per fotogiornalisti o altri professionisti che raramente avranno una seconda possibilità di ottenere lo scatto.

Sistema di illuminazione creativa Nikon

Controllo completo dell'ambiente di illuminazione. Il sistema di illuminazione creativa Nikon supporta varie funzioni di controllo del flash, inclusa l'illuminazione avanzata senza cavi. È possibile controllare un massimo di quattro gruppi di lampeggiatori Nikon, incluso il Master/Commander SB-900 e tre gruppi di lampeggiatori i-TTL remoti. L'illuminazione avanzata senza cavi è facile da usare come un lampeggiatore collegato alla fotocamera: è possibile impostare i modi flash, attivare o disattivare i gruppi di lampeggiatori e perfino controllare la compensazione dell'esposizione del flash, il tutto tramite un lampeggiatore collegato alla fotocamera o un commander. Tutti i fotografi potranno dedicarsi agli esperimenti grazie al potenziale creativo apparentemente illimitato del sistema. Non esistono limiti al numero di lampeggiatori in ciascun gruppo, garantendo praticamente il totale controllo sul modo di illuminare il soggetto.

Trasmettitore senza cavi — velocizza il flusso di lavoro

Trasmettitore senza cavi WT-4A/B/C/D/E*1
(opzionale)

I fotografi e gli editor che lavorano in ampie sedi affollate, conoscono molto bene gli incubi logistici creati dal caricamento, l'editing e il backup delle immagini per i loro incarichi. Ora con il trasmettitore WT-4A/B/C/D/E, che supporta gli standard IEEE 802.11a e IEEE 802.11b/g, il sistema di trasmissione di immagini senza cavi ha fatto eccezionali progressi riguardo a velocità, semplicità ed efficienza. Per velocizzare il flusso di lavoro, il selettore di miniature consente di trasmettere automaticamente le miniature dalla memoria del buffer del trasmettitore ad un PC remoto, dove un editor è in grado di selezionare le immagini desiderate prima dell'invio dei dati completi. In questo modo, saranno trasmessi solo i dati completi delle immagini desiderate, facendo risparmiare ore preziose per gli incarichi. Questa funzionalità è particolarmente utile per i team di fotografi, in quanto è possibile collegare contemporaneamente un massimo di cinque fotocamere. Grazie al supporto di un'ampia gamma di reti e protocolli, il WT-4A/B/C/D/E è compatibile con numerosi ambienti. È inoltre disponibile il trasferimento di immagini tramite rete LAN Ethernet cablata*2.

*1 Il nome del prodotto varia in base alla regione, a seconda dei canali di frequenze locali disponibili.

*2 È richiesta la preinstallazione del software fornito.

Nota : il WT-4A/B/C/D/E può essere utilizzato per caricare filmati in modo trasferimento se non sono state selezionate le opzioni Invio automatico (Auto send) o Invia cartelle (Send folders) nelle impostazioni di trasferimento. I filmati non possono essere caricati nel modo di Selezione miniature.

WT-4A/B/C/D/E collegato alla D3S
WT-4A/B/C/D/E può essere inoltre utilizzato con i modelli di fotocamere D3X, D300S, D700 e D300.

Come funziona il trasmettitore WT-4A/B/C/D/E sul campo

Fonctionnement du WT-4A/B/C/D/E sur le terrain

Custodia in dotazione

La custodia in dotazione può essere collegata a una cintura o a una cinghia per portarla a tracolla o sulla spalla.

Compatibilità GPS — Registra ora e luogo

Unità GPS : GP-1 (opzionale)

Con l’unità opzionale GPS GP-1, le informazioni sull’ubicazione quali latitudine, longitudine, altitudine e ora, ricevute via satellite, vengono automaticamente registrate sui dati EXIF di ciascuna immagine. Ciò consente di scambiare facilmente dati, creare una mappa originale o visualizzare l'ubicazione di un'immagine su Google Maps™ tramite ViewNX. Questa funzione è particolarmente importante per quei fotografi che necessitano di conoscere l'esatto orario e luogo di uno scatto, come i reporter, i fotografi di viaggi e i ricercatori accademici.

Regolazione dell'orario

Gli incarichi professionali spesso richiedono lunghi viaggi. Con la D3S, utilizzando la funzione GP-1 è possibile regolare l'orario impostato nella fotocamera a prescindere dal luogo in cui viene utilizzata. La funzione di regolazione dell'orario è molto utile anche per lavorare in team con altri fotografi per gestire un incarico in gruppo. In tali situazioni, è importante che l'orologio di ciascuna fotocamera sia correttamente regolato, specialmente per la selezione delle immagini in post-produzione e per il processo di editing. Sincronizzando gli orologi di varie fotocamere D3S con la funzione GP-1, il team sarà pronto per incarichi di gruppo.

Software - Maggior efficienza del flusso di lavoro

Nikon Transfer (fornito) : facile da usare ed efficiente per organizzare il flusso di lavoro delle immagini

  • Trasferisce immagini in una posizione primaria e di backup con un clic
  • Aggiunge etichette, valutazioni, didascalie e informazioni IPTC al volo, incluso impostazioni personalizzate per ciascuno scatto
  • Rinomina le immagini al momento del trasferimento inserendo indicatori di data e ora
  • Fornito con la D3S e la D3X
Nikon Transfer: requisiti di sistema
  Windows Macintosh
Sistema operativo Versioni preinstallate di Windows Vista (Service Pack 2; con le versioni a 64 bit, funziona in modalità di emulazione a 32 bit) o Windows XP Home Edition/Professional (Service Pack 3) Mac OS X versione 10.3.9, 10.4.11, 10.5.7
CPU Intel Celeron/Pentium 4/serie Core 1 GHz o superiore Power PC G4/G5, Intel serie Core/Xeon 1 GHz o superiore
RAM 256 MB o superiore per Windows XP, 512 MB o superiore per Windows Vista 256 MB o superiore
Disco rigido Richiede almeno 60 MB per l’installazione, almeno 1 GB per l'avvio del sistema operativo
Monitor 800 x 600 pixel (consigliato 1.024 x 768 pixel) con 16 bit di colore o superiore 800 x 600 pixel (consigliato 1.024 x 768 pixel) con 16,7 milioni di colori o superiore
Compatibilità file
  • Immagini, filmati, file audio e dati di image dust off creati dalle fotocamere digitali Nikon
Altro È richiesta un'unità CD-ROM per l'installazione

ViewNX (fornito) : browser potente e veloce per chi riprende in formato NEF/JPEG

Sfogliare, ordinare e suddividere in categorie: queste operazioni hanno raggiunto nuovi livelli di sofisticazione con il software ViewNX. ViewNX tratta simultaneamente i file RAW + JPEG ripresi come un unico file, garantendo una consultazione più efficiente delle immagini.
Ciò significa che è possibile guardare il file JPEG e quindi controllare i dettagli del file RAW con un semplice clic.
È inoltre possibile elaborare facilmente i file RAW e suddividere in categorie le immagini in base alle scene tramite etichette, quindi ordinarle per importanza grazie alle valutazioni per un'efficiente visualizzazione filtrata. Il software consente anche di modificare le informazioni XMP e IPTC per un miglior controllo delle immagini catturate.

Altri vantaggi del software ViewNX :

  • Rapida visualizzazione di miniature e anteprime
  • Funzionamento più facile, sofisticata interfaccia utente e flusso di lavoro efficiente
  • Collaborazione con Nikon Transfer e Capture NX 2
  • Lavorando con l'utilità Picture Control, è possibile personalizzare i Picture Control e applicarli alle immagini selezionate
  • Funzione di stampa, trasmissione delle e-mail e slide show
  • Possibilità di visualizzare i dati GPS su Google Maps™

Visualizzazione di miniature (ViewNX)

ViewNX: requisiti di sistema
  Windows Macintosh
Sistema operativo Versioni preinstallate di Windows Vista (Service Pack 2; con le versioni a 64 bit, funziona in modalità di emulazione a 32 bit) o Windows XP Home Edition/Professional (Service Pack 3) Mac OS X versione 10.3.9, 10.4.11, 10.5.7
CPU Intel Celeron/Pentium 4/serie Core 1 GHz o superiore Power PC G4/G5, Intel serie Core/Xeon
RAM 512 MB o superiore (consigliato 1 GB o superiore) per Windows XP, 1 GB o superiore (consigliato 1,5 GB o superiore) per Windows Vista 512 MB o superiore (consigliati 1 GB o superiore)
Disco rigido Richiede almeno 50 MB per l’installazione, almeno 500 MB per l'avvio del sistema operativo (consigliato 1 GB o superiore)
Monitor 1.024 x 768 pixel con 24 bit di colore (16,8 milioni di colori (True Color)) o superiore 1.024 x 768 pixel con 16,7 milioni di colori o superiore
Compatibilità file
  • Immagini, filmati, file audio e dati di image dust off creati dalle fotocamere digitali Nikon
  • Immagini in formato NEF, TIFF (RGB) e JPEG, filmati in formato MOV, AVI, MPEG1 e WMV generati dal software applicativo Nikon
Altro È richiesta un'unità CD-ROM per l'installazione

Capture NX 2 (opzionale) : potenti strumenti per un rapido e facile editing delle foto

  • Modifica colori e dettagli rapidamente e con precisione
  • Elimina rapidamente gli elementi delle immagini che distraggono l'attenzione con la funzione Auto Retouch Brush
  • Seleziona facilmente qualunque area per la regolazione senza la necessità di layer o maschere complicate
  • Supporto completo per tutte le impostazioni NEF (RAW)

Per ulteriori informazioni o per scaricare la versione di prova, visitare il http://www.capturenx.com/

Elaborazione delle immagini con Capture NX 2

Capture NX 2 Ver. 2.2.3: requisiti di sistema
  Windows Macintosh
Sistema operativo Versioni preinstallate di Windows Vista (Service Pack 2) o Windows XP Home Edition/Professional (Service Pack 3)
*Con le versioni a 64 bit, funziona in modalità di emulazione a 32 bit
Mac OS X versione 10.4.11, 10.5.8
CPU Pentium 4 o superiore Power PC G4/G5, Intel Core Duo, Intel Core 2 Duo, Intel Xeon o superiore
RAM 768 MB o superiore (consigliati 1 GB o superiore)
Disco rigido Sono richiesti 200 MB per l’installazione
Monitor 1.024 x 768 pixel o superiore (consigliato 1.280 x 1.024 o superiore) con 16 bit di colore o superiore (consigliato 32 bit di colore) 1.024 x 768 pixel o superiore (consigliato 1.280 x 1.024 o superiore) con 64.000 colori o superiore (consigliato 16,7 milioni di colori)
Altro
  • È richiesta un'unità CD-ROM per l'installazione
  • È richiesta la connessione a Internet per l’utilizzo di Nikon Message Center
  • È richiesto il software per il riconoscimento delle card di memoria a funzionamento garantito per importare/esportare i Picture Control personalizzati

Camera Control Pro 2 (opzionale) : maggiore produttività per le riprese a distanza

  • Completo controllo di Live View, Picture Control, sistema AF a 51 punti e regolazione fine del bilanciamento del bianco
  • Controllo remoto della fotocamera e trasferimento delle immagini a un computer tramite rete LAN senza cavi utilizzando il trasmettitore senza cavi WT-4A/B/C/D/E opzionale
  • Conferma immediata delle miniature delle immagini catturate disponibile sul monitor del computer
  • Eliminazione delle immagini non desiderate prima dell'effettivo trasferimento dei dati al computer per migliorare la produttività del flusso di lavoro
  • Le immagini riprese possono essere visualizzate in ViewNX
Camera Control Pro Ver. 2.7.0: requisiti di sistema
  Windows Macintosh
Sistema operativo Versioni preinstallate di Windows 7* o Windows Vista (Service Pack 2)* o Windows XP Home Edition/Professional (Service Pack 3)
*Con le versioni a 64 bit, funziona in modalità di emulazione a 32 bit
Mac OS X versione 10.4.11, 10.5.8, 10.6
CPU Intel Celeron/Pentium 4/serie Core 1 GHz o superiore Power PC G4/G5, Intel serie Core/Xeon 1 GHz o superiore
RAM 256 MB o superiore (512 MB o superiore con Windows 7 e Windows Vista), consigliati 768 MB o superiore 256 MB o superiore (512 MB o superiore con Mac OS X 10.5 e 10.6), consigliati 768 MB o superiore)
Disco rigido Richiede almeno 50 MB per l’installazione, almeno 1 GB per l’esecuzione Richiede almeno 100 MB per l’installazione, almeno 1 GB per l’esecuzione
Monitor 1.024 x 768 pixel o superiore con 24 bit di colore (16,8 milioni di colori (True Color)) o superiore
Interfaccia* USB : sono supportate solo porte USB integrate USB : sono supportate solo porte USB integrate
Firewire : Sono supportate solo porte Firewire
Altro
  • È richiesta un'unità CD-ROM per l'installazione
  • Può essere richiesta la connessione a Internet
  • Connessione IEEE 1394 (serie D1 ) non supportata
  • È richiesta un'unità CD-ROM per l'installazione
  • Può essere richiesta la connessione a Internet

* (Windows) Il funzionamento in connessione con un hub USB non è garantito.
* (Macintosh) Il funzionamento in connessione con un hub USB o un hub Firewire non è garantito.

Software per autenticazione immagine (opzionale) : protegge l'integrità dei dati importanti

  • Indica se un'immagine effettiva è stata alterata
  • Anche qualunque modifica alle informazioni XMP e IPTC può essere chiarita
  • È richiesto l'aggiornamento software della versione 1.1.0
Software per autenticazione immagine: requisiti di sistema
  Windows
CPU Consigliato Pentium 4, 1 GHz o superiore (o equivalente)
Sistema operativo Versioni preinstallate di Windows Vista (Service Pack 2) o Windows XP Home Edition/Professional (Service Pack 3) o Windows 2000 Professional (Service Pack 4)
RAM Consigliati 512 MB o superiore
Disco rigido Richiede 50 MB per l’installazione e 200 MB per l’esecuzione del programma
Display 800 x 600 pixel o superiore con 16 bit di colore (65.536 colori) o superiore
Interfaccia USB : supporta porte USB integrate
Nota : il funzionamento non è garantito in caso di connessione ad un hub USB.
Altro
  • È richiesta un'unità CD-ROM per l'installazione
  • Può essere richiesta la connessione a Internet
  • È richiesto l’aggiornamento alla ver. 1.1